IDENTITÀ, VALORI, TERRITORIO.

Il progetto di studio dell’immagine Tenuta Scerscé ha preso avvio dalla definizione della brand. Il simbolo che la contraddistingue trae origine dalla cultura contadina, a sottolineare la filosofia produttiva della Tenuta, da sempre orientata verso una produzione limitata a poche bottiglie, ma di altissima qualità. Deriva dal profilo dell’elemento metallico della tradizionale zappa bidente, detta sciarscél, utilizzata per piccoli interventi sul terreno attorno al tralcio e alle radici.
I vini sono vestiti da etichette sobrie, ma che trasmettono distintività e prestigio. I nomi dei singoli vini sono valorizzati da un carattere calligrafico. La brand, posta alla base dell’etichetta con il simbolo in oro, assume il valore di firma.

Per sottolineare le differenze di personalità e garantire un’immediata distinzione ad ogni vino, ogni etichetta ha un diverso cromatismo.

La bottiglia è una borgognotta classica, dal profilo elegante, per ricollegarsi ai valori della tradizione ed esprimere la tipicità dei vini.

Nel complesso, con l’immagine della nuova brand e le vestizioni dei vini abbiamo voluto trasmettere una realtà capace di esprimere la propria identità in modo autentico e di veicolare valori che appartengono alla propria tradizione territoriale.